Metamorfosi

Abbandono le mie mani e la mente nell’acqua.

Il mio corpo cade ai colpi delle regole.

I miei occhi cercano cose che non conosco,

o fine che non sia già decisa.

Provo ad essere qualcosa che non ha forma,

come una goccia , mi adatto ai tempi più bui.

Parte di un ciclo,

tornerò verso il cielo.

La tempesta vuole la

Mia coerenza.

La tempesta vuole la mia coerenza.

Parte di un ciclo,

tornerò verso il cielo.

La tempesta vuole la

Mia coerenza.

La tempesta vuole la mia coerenza.